Dosatore premontato con cella di carico per additivi molto fluidi


BREVETTO DEPOSITATO

All’interno del cilindro un’asta galleggiante in Friatherm bianco funge da sensore che indica alla cella di carico,tramite la spinta del liquido, la quantità dosata. La cella di carico a sua volta viene collegata ad un amplificatore di segnale completo di visualizzatore che gestisce l’uscita analogica della cella e la rende funzionale al PLC.
Un contatto di sicurezza sulla piastra superiore delcilindro evita il trabocco del liquido in caso di dosaggi errati.

 

1 Strumento visualizzatore per gestione della cella
2 Cella di carico per interfaccia in sistemi di controllo automatico
3 Contatto di sicurezza
4 Ugello spruzzatore per lavaggio cilindro
5 Galleggiante in Friatherm bianco
6 Cilindro graduato in plexiglas sp. mm. 5, completo di flange zincate e tiranti in ottone
7 Quadro elettrico IP 55 in lamiera verniciata
8 Valvola di ritegno
9 Valvola elettropneumatica
10 Elettropompa autoadescante portata a seconda della capacità del cilindro. Classe E Motore trifase 380V 50-60 Hz
11 Comando a distanza
12 Armadio in lamiera zincata 12/10, verniciata a polveri
  

 

DISPONIBILE ANCHE NELLA VERSIONE NON ASSEMBLATA